Il mio lavoro

Sono una specialista in critica e analisi letteraria, più precisamente in semiotica e semiologia, e mi occupo di tutti gli elementi di stile, sintassi e composizione che rendono un testo pienamente degno di essere apprezzato nei suoi contenuti e nel modo di comunicarli.

Presiedo alla curatela del libro in ogni suo aspetto, dalla bozza del manoscritto a opera dell’Autore, all’editing completo sino alla stampa; revisiono ogni parola, ogni frase, ogni paragrafo e capitolo e ne curo la suddivisione e l’organizzazione in modo che ne esca un testo valido e meritevole di essere venduto nelle librerie e stimato in maniera adeguata dal pubblico e dalla critica.

Scrivo prefazioni, postfazioni, articoli di critica letteraria, in grado di porre in rilievo il messaggio che ciascun Autore intende comunicare, valorizzando al massimo la sua personalità e il suo unico e originale tratto di scrittura: nella concezione che ho del mio lavoro come Direttore Editoriale, desidero stare dietro le quinte, rifuggendo da ogni sterile e frivolo protagonismo, perché il mio obiettivo è che il testo, qualunque genere di testo (poetico, narrativo, saggistico, scientifico, spirituale, filosofico, diaristico, epistolare) emerga in primo piano insieme al proprio Autore, nel rispetto delle sue motivazioni e delle sue finalità.

Centrale, per quanto riguarda il mio lavoro, è il rapporto con l’Autore, che desidero si senta compreso, stimato, valorizzato nei propri contenuti e nella propria autenticità e tutelato, soprattutto se esordiente, da illusioni e lusinghe che promettono fama e presunti contatti con nomi importanti, per spillare denaro a chi ha volontà e talento per  diventare scrittore, ma spesso ha poca esperienza di un ambiente non facile.

Oltre che sull’editing, mi concentro molto, a livello professionale, sulla Prefazione, sulla Postfazione e sulla Scheda Bibliografica, perché esse presentano il libro al pubblico e alle librerie e lo consegnano definitivamente ai lettori, con la responsabilità di renderlo sin dal primo sguardo degno di attenzione e speciale, da ricordare.

Di quali testi mi occupo

Mi occupo di qualunque tipologia di testi scritti, in ambito letterario e non solo: il mio lavoro riguarda tutto quanto è finalizzato alla comunicazione scritta.

Una comunicazione che dev’essere chiara, immediata ed efficace.

In particolare, curo l’edizione, la prefazione, eventualmente la postfazione e il commento o articolo critico di raccolte poetiche, selezioni antologiche, brani di narrativa, novelle, racconti, romanzi, biografie e auto-biografie, testimonianze, diari, epistolari, memorie pubbliche e private, saggi, studi e monografie o miscellanee di argomento letterario, storico, filosofico, sociologico, psicologico, culturale, spirituale.

Mi occupo anche della stesura della Scheda Bibliografica, fondamentale per presentare il libro al Distributore che provvede alla consegna per la vendita nelle librerie, e anche per la consultazione nelle biblioteche, negli archivi, nelle scuole di ogni ordine e grado comprese le università, nei centri culturali e negli enti dove i testi vengono presentati al pubblico.

I testi di cui curo editing e prefazione o postfazione e scheda bibliografica trattano di ogni argomento, sia in poesia, sia in prosa: amoroso, sociale, esistenziale, meditativo; in nessun caso accetterò di lavorare su scritti di contenuto osceno, blasfemo, razzista od offensivo verso la dignità di chiunque.